Home / magazine / Spirulina: prima o dopo l’allenamento? Spirulina: prima o

Spirulina:
prima o dopo l’allenamento?

L'attività fisica è importante per riuscire a mantenersi in forma nel tempo ma soprattutto per garantire il benessere psicofisico dell'intero organismo. Per questo motivo è opportuno portarla avanti con costanza e rigore, facendo grande attenzione anche a quella che è l'alimentazione corretta prima e dopo un allenamento sportivo.

Il corpo ha infatti bisogno di introdurre diverse sostanze nutritive ed elementi strutturali che possano sostenerlo nello sforzo e allo stesso tempo garantirne la leggerezza. La parola chiave è pertanto leggerezza, poiché solo in tal modo si aiutano i muscoli e i tessuti a reagire allo stimolo in maniera adeguata.

Tra gli elementi maggiormente benefici da assumere dopo una sessione di attività intensa, troviamo la spirulina, un alimento di origine vegetale che viene utilizzato non solo come materia prima, ma anche per la realizzazione di alcuni alimenti come la pasta alla spirulina, le bevande alla spirulina e gli snack secchi.

Si tratta di una gamma di prodotti capaci di favorire la perdita di peso corporeo in eccesso e permettere l'eliminazione dei grassi che tendono ad accumularsi in alcune delle zone critiche del corpo. Inoltre, parliamo di un tonico naturale per il fisico, in grado di donare la giusta dose di energia e consentire un recupero veloce dell'apparato muscolare.

Seppure questa è davvero la soluzione vincente, esistono sul mercato altri alimenti che possono essere indicati per una merenda sana e nutriente, perfetta per lo sportivo che vuole mettere alla prova il proprio allenamento mettendo in condizione l'organismo di reagire nel migliore dei modi.
In questo articolo analizzeremo nel dettaglio quali sono i cibi consigliati da assumere sia prima sia dopo uno sforzo fisico importante, così che possiate vedere i risultati della vostra fatica in termini di salute e di linea impeccabile.

Non vi resta altro da fare che proseguire nella lettura e constatare se le vostre abitudini alimentari sono corrette oppure se è necessario apportare qualche accorgimento per massimizzare l'allenamento.

 Spirulina pre workout

La spirulina è un superfood, un alimento ricco di proteine vegetali, aminoacidi, vitamine e sali minerali. Per questo motivo l’alga spirulina nello sport viene utilizzata moltissimo dagli atleti sia pre workout per dare energia, che nel dopo allenamento per favorire il recupero cellulare.

Perché assumere la spirulina prima dell’attività sportiva?

Prima di un’attività sportiva è sempre bene assumere alimenti con macronutrienti dall’alto valore proteico. La spirulina, essendo ricca di proteine, antiossidanti e omega 3, risulta uno spuntino perfetto pre workout.

Come assumere la spirulina prima dell’attività sportiva?

La spirulina prima di un allenamento è un alimento molto indicato, ma come possiamo assumerla? Vediamo 3 idee semplici e veloci per integrare la spirulina pre workout.

Shake proteico con spirulina

La spirulina garantisce benefici per gli sportivi grazie alle sue proprietà proteiche, antiossidanti e la presenza di acidi grassi, come omega 3 e omega 6, che aiutano a consolidare gli sforzi fatti durante l’allenamento.

Non a tutti, però, piace il sapore della spirulina tal quale, per questo il nostro consiglio è di provare a mescolarla a uno shake proteico da consumare prima dell’allenamento. Cerchi un’idea facile e veloce per uno shake proteico con la spirulina?

Frulla 1 banana (ricca di carboidrati) e un cucchiaino di semi di chia con un bicchiere di latte vegetale (consigliamo il latte di soia perché è il più proteico) e 3 grammi di Spirulina Becagli in polvere, per ottenere una bevanda proteica ideale per il tuo allenamento quotidiano. Se preferisci puoi utilizzare anche una bustina di Spiruday, la dose giornaliera di spirulina biologica perfetta per la tua integrazione sportiva.

- Spirulina e Yogurt

Un altro modo semplicissimo per assumere spirulina prima di un’attività fisica è mescolarla con uno yogurt magro o del kefir, in aggiunta anche a un po’ di frutta secca (senza esagerare per non appesantire troppo l’organismo visto che è ricca di grassi).

Lo yogurt bianco naturale è ottimo in quanto fornisce una buona dose di energia, mentre la frutta secca allontana il senso di stanchezza e mantiene costanti i livelli di energie.

Il kefir è ancora più indicato per gli sportivi poiché ricco di probiotici che aiutano la salute intestinale, incrementando anche la percentuale di aminoacidi essenziali.
La spirulina pre workout, mescolata con 100ml di yogurt o di kefir, si può utilizzare sia in polvere che in bastoncini, in questo modo si avrà anche quella sensazione crunchy al palato e un contrasto dolce-salato sempre intrigante.

- Spirulina in compresse o capsule

Non vuoi fare nessuna fatica, ma ottenere tutti i benefici della spirulina prima di ogni allenamento? Assumi Spirulina Becagli direttamente in capsule o nel pratico formato Spirutab, le compresse di spirulina biologica italiana registrate al Ministero della Salute come integratore alimentare.

Scegliendo una merenda di questo genere è possibile ottenere numerosi benefici, come ad esempio un abbassamento dei livelli di colesterolo nel sangue.
L'alga spirulina è poi un antiossidante naturale, che consente di mantenere giovani i tessuti anche con l'avanzare del tempo, mostrando risultati visibili nel breve e lungo termine. Noterete progressivamente un netto miglioramento dei livelli di glicemia e anemia, regalando una discreta quantità di ferro a coloro che ne sono parzialmente privi.

Chi soffre di pressione alta o bassa riscontrerà un cambiamento, poiché questa alga interviene in tal senso per stabilizzare i valori con un'azione decisa ma allo stesso tempo perfettamente tollerata dall'organismo.
Importante è anche il rafforzamento del sistema immunitario, soprattutto in quei periodi in cui il fisico è sotto pressione ed è opportuno sostenerlo in modo corretto quando si dedica a un'attività sportiva piuttosto intensa.

Spirulina post workout

La spirulina, come abbiamo visto, è un alimento ricco di proteine vegetali, aminoacidi, vitamine e sali minerali. Abbiamo visto la sua utilità pre workout, ora ci soffermiamo sui benefici per il post allenamento.

Perché assumere la spirulina post attività sportiva?

L’integrazione di spirulina durante l’attività fisica ci permette di reintegrare nel nostro corpo tutti gli oligoelementi e sali minerali che vengono normalmente persi sudando come calcio e magnesio. Inoltre, l’apporto proteico della spirulina è fondamentale per velocizzare il recupero cellulare e muscolare post workout.

Come assumere la spirulina post attività sportiva?

La spirulina è quindi fondamentale anche dopo un allenamento o uno sforzo fisico intenso, ma come possiamo assumerla? Vediamo 3 idee semplici per integrare la spirulina post workout. 

 

- Pasta a base di alga spirulina

Soprattutto se ci si dedica all'attività sportiva prima del pranzo o della cena, la fame che sopraggiunge al termine dello sforzo fisico è davvero elevata e merita di essere saziata con un buon piatto di pasta.

Evitate tuttavia quella realizzata con la classica farina di tipo 0, pesante e poco digeribile soprattutto la sera, e regalati un quantitativo superiore scegliendo una pasta di riso o legumi con spirulina: senza glutine e ricca di proteine.
Nella nostra selezione troverete delle ottime penne rigate, tagliatelle o caserecce dal tipico colore verde scuro, realizzate con farina di riso e spirulina, perfette per chi ha problemi con il glutine. Potrete condire la pasta con elementi poveri di grassi come il tonno, le verdure di stagione o altro pesce azzurro, ricco di omega 3 e di grassi che aiutano a rivitalizzare l’organismo dopo l’allenamento.

Ricordate di non abbondare troppo con il condimento e di scegliere ingredienti freschi e poco lavorati, che renderanno la pietanza leggera ma allo stesso tempo gustosa e capace di saziare anche lo sportivo più affamato.
Vuoi più proteine? Prova i gigli realizzati con farina di legumi e spirulina, una pasta che contiene 20g di proteine (su 100g di prodotto), ma senza glutine e altamente digeribile.

- Snack di Spirulina e Frutta secca

Un’idea sfiziosa, semplice e veloce per assumere spirulina post workout è preparare delle barrette con frutta secca, cioccolato fondente, miele e ovviamente spirulina. 

La frutta secca aiuta a far crescere la massa muscolare e ottimizzare il recupero dopo un duro allenamento, il cioccolato fondente è un’ottima fonte di energia e aiuta a sostituire i depositi di glicogeno dopo l’esercizio fisico, mentre il miele essendo ricco di zuccheri fortifica i muscoli, aumentando la resistenza e velocizzando il recupero cellulare.

Ecco una ricetta veloce per realizzare una barretta proteica con la spirulina ideale per il tuo post workout:

Ingredienti per 10 porzioni
40g di albume in polvere
80g grano saraceno soffiato
30g di miele
100g cioccolato fondente
30g alga spirulina

Procedimento
Sciogliere il cioccolato fondente nel microonde e unire in una ciotola grano saraceno, miele, albume in polvere, cioccolato sciolto e la spirulina in polvere, mescolare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Trasferire il composto nelle apposite formine per barrette oppure in uno stampo ricoperto con pellicola trasparente: le barrette dovranno essere alte circa 2-3 cm.
A questo punto mettete tutto in frigo o congelatore per circa 30 minuti e la barretta proteica con spirulina è pronta per essere gustata!
Le barrette possono essere conservate in frigo pronte da assumere dopo ogni allenamento.

- Spirulina in compresse o capsule

Ovviamente, anche nel caso dell’utilizzo della spirulina post workout, si può assumere direttamente spirulina in capsule o la spirulina in compresse. Consigliamo di prendere dalle 6 alle 10 capsule o compresse, a seconda dell’intensità dell’allenamento svolto.
L’ideale potrebbe essere assumere la metà della dose di spirulina pre workout e l’altra metà dopo l’allenamento per sfruttare al massimo tutti i benefici della spirulina biologica italiana.

Posso assumere la spirulina sia prima che dopo l’allenamento?

La dose giornaliera consigliata di spirulina è di 3 grammi, ma in caso di atleti che svolgono allenamenti e sforzi fisici intensi si può assumere fino a 10 grammi di spirulina nelle sue varie forme, durante tutto l’arco della giornata.
Per sfruttare al massimo i benefici della spirulina, le sue proprietà energizzanti, antiossidanti e antinfiammatorie, il nostro consiglio è assumere spirulina sia prima che dopo l’allenamento.

Ad ogni modo la spirulina può essere assunta in ogni momento della giornata, per questo ti invitiamo a scoprire come assumere la spirulina a colazione.

Cioccolato con Spiruli...

Leggi

Severino Becagli e Uni...

Leggi

La Spirulina per gli s...

Leggi

Spirulina biologica certificata

La Spirulina Severino Becagli è sinonimo di qualità. Rispetta tutti i più elevati standard dall’inizio del processo produttivo alla consegna del prodotto finale. La nostra Spirulina è certificata 100% Bio, Kosher e ha ottenuto l’attestato di certificazione FDA per la vendita negli USA.

CERTIFICAZIONE BIO

CERTIFICAZIONE VEGAN

CERTIFICAZIONE FDA