Home / magazine / Spirulina a colazione: idee e suggerimenti Spirulina a colazione:

Spirulina a colazione:
idee e suggerimenti

La colazione è il pasto più importante della giornata, questo concetto viene ribadito sempre dai medici e dai nutrizionisti e troppo spesso viene sottovalutato. Al mattino si corre, chi scappa a lavoro, chi va a scuola e talvolta si addenta qualcosa al volo o si esce di casa solo con un caffè. Molte persone saltano la colazione, un’altra percentuale ampia fa scelte dietetiche discutibili sin dalle prime ore del mattino, rendendo più difficoltosa la propria giornata dal principio.

Perché è fondamentale fare una buona colazione?

Per un principio dietetico, chi mangia poco o male a colazione, tenderà ad avere più appetito nel corso della giornata e quindi, necessariamente, a mangiare di più. Questo è un rischio, sia dal punto di vista alimentare che dietetico.

La prima colazione è un pasto essenziale, il carburante che dà avvio al corpo per la giornata. Deve quindi essere nutriente, dare il giusto apporto per un rendimento adeguato, almeno fino al pranzo. Chi tende a fare una colazione non idonea, avrà stanchezza, sbalzi d’umore e difficoltà di concentrazione.

Per il metabolismo inoltre bisognerebbe iniziare da un pasto ricco al mattino e andare progressivamente diminuendo nel corso della giornata, non viceversa. Questo perché al mattino il corpo deve assimilare la carica per tutta la giornata, va bene mangiare qualcosa che sazi e dia energia. Gli altri due pasti principali invece devono ricaricare per un numero ridotto di ore, soprattutto la cena. Per questo andrebbe prediletto qualcosa di molto leggero. Spesso invece si tende ad invertire l’organizzazione mangiando di più a cena e poco al mattino.

Migliorare la propria alimentazione è possibile e anche doveroso per contrastare i segni del tempo, ottimizzare l’energia necessaria, evitare un impegno digestivo troppo grande per l’organismo e soprattutto gli sbalzi d’insulina che alla lunga possono danneggiare.

Di cosa ha bisogno il corpo?

Il corpo per essere sano e in forma ha bisogno di acqua, grassi, carboidrati, proteine, vitamine, minerali e fibre. Durante i cinque pasti giornalieri gli alimenti che vengono assunti forniscono i rifornimenti per tutto quello di cui si ha bisogno, in base all’età e al genere.

Le proteine sono essenziali, nascono dalla combinazione degli aminoacidi e servono a far funzionare gli anticorpi, l’emoglobina, gli ormoni. Compongono le cellule, entrano nei muscoli e nelle ossa, svolgono funzioni metaboliche e danno energia. I carboidrati danno energia, sono fondamentali per il sistema immunitario, per la fertilità e lo sviluppo dell’organismo e non devono quindi essere mai rimossi del tutto.

I grassi, quelli buoni, sono molto importanti e non vanno sottovalutati. Gli alimenti vegetali ne sono ricchi. Vitamine e minerali sono essenziali, sempre. Il nostro organismo ne ha bisogno per funzionare e per evitare problematiche di salute. Le vitamine sono molecole che il corpo usa proprio per svilupparsi e funzionare meglio. Queste sono importanti ad ogni età e garantiscono una crescita adeguata. I microelementi come calcio, fosforo, magnesio, sodio, potassio, ferro, zinco sono importanti poiché vengono coinvolti sempre nei processi che il corpo deve svolgere.

Attraverso un'alimentazione sana, variegata e completa, le persone assumono tutti questi elementi di cui hanno necessità. Intensificare la loro assunzione con gli integratori spirulina è un modo utile per migliorare l'apporto giornaliero, questo perché spesso non si segue alla regola l'idea dei cinque pasti quotidiani a base di frutta e verdura, il corretto quantitativo di carboidrati e grassi naturali. Si può così ricevere, in modo del tutto naturale, un apporto adeguato, senza dover fare ricorso ad integratori chimici.

Perché consigliamo la spirulina a colazione?

L’alga spirulina è un super alimento, è ricca di micronutrienti e proteine che hanno un’attività estremamente benefica per la salute ed essendo un concentrato permette di migliorare direttamente alcune problematiche comuni come l’eccesso di colesterolo e di glicemia.


La spirulina a colazione è utile poiché ricca di antiossidanti, quindi ha delle proprietà antinfiammatorie totalmente naturali, migliora il circolo pressorio del sangue, contrastando l’anemia ed è in grado di rafforzare il sistema immunitario e soprattutto la stanchezza e senso di affaticamento.

Sappiamo inoltre che la spirulina biologica è composta per oltre il 50% da proteine, a loro volta composte da aminoacidi. Gli aminoacidi presenti nella spirulina (tutti e 21 compresi quelli essenziali) sono necessari per la crescita e la riparazione di muscoli, pelle, ossa e aiutano a prevenire il deterioramento dei muscoli con l'età. Inoltre, favoriscono il mantenimento della massa magra e l'aumento della sensazione di sazietà, aiutando nel dimagrimento.

Non dimentichiamo, infine, che la spirulina è un energizzante naturale, per questo motivo integrare l’alga spirulina nella propria dieta, a partire dalla colazione, sicuramente permette di sentirsi meglio e di iniziare la giornata con il piede giusto.


Scopri tutti i benefici della spirulina: approfondisci il tema.

 

Cosa non mangiare a colazione: le abitudini che dobbiamo cambiare al nostro risveglio.

Tra i pasti prescelti per una classica colazione si trovano latte, yogurt, fette biscottate, frutta fresca, marmellata, spremuta. Sicuramente mangiare biscotti, torte, brioche e cornetti sono il sogno di ognuno al mattino, accompagnate con un tazzone di latte caldo o un bel cappuccino, tuttavia bisogna fare i conti con quello di cui ha veramente bisogno il corpo per performare al meglio durante le lunghe giornate di lavoro o studio..

Non è consigliabile, ad esempio, mangiare brioche e cornetti ogni giorno perché sono ricchi di grassi animali come il burro, lo zucchero, i grassi idrogenati, grassi non buoni, quindi hanno un basso potere di riempimento e un elevato apporto calorico che faremo fatica a smaltire durante la giornata.. Vanno prediletti alimenti che sono in grado di riempire e farlo nel modo giusto. I cereali sono ottimali se mangiati nel latte o nello yogurt (meglio ancora se non di origine animale, ma ad esempio ricavato dalla soia, il cocco o l’avena) ma solo se sono naturali e privi di zuccheri e additivi. Per un’alimentazione ottimale ci devono essere molte fibre, poche calorie, niente grassi idrogenati, oli tropicali o additivi di vario genere.

Le fette biscottate sono come il pane, anche in questo caso la selezione accurata è importante così da non scegliere quelle con margarina, oli tropicali e conservanti, ma preferire prodotti più naturali, magari con aggiunta di ferro, vitamine e a base di farine integrali. Per risparmiare tempo e denaro si può sempre tostare una fetta di pane, preferibilmente integrale, e spalmare un velo di marmellata di frutta di stagione o di miele biologico italiano, che non si sbaglia mai.

Avere voglia di un dolce o di uno sfizio è ovviamente normale, meglio in questo caso preparare una torta o una crostata in casa, magari con un'aggiunta di polvere di spirulina o di spirulina Blu per assicurarsi un buon apporto vitaminico, proteico e anche la possibilità di gustare un buon pasto preparato caldo e con ingredienti perfettamente naturali e scrupolosamente selezionati.

 

Cosa mangiare a colazione? 3 idee per una super colazione a base di Spirulina

In media a colazione ogni persona deve assumere tra il 15 e il 20% di calorie giornaliere. Quindi ognuno deve sapere qual è il suo fabbisogno per sapere cosa mangiare. Per un fabbisogno ottimale l’alimentazione deve essere varia, completa e sempre corretta, prediligendo prodotti freschi a quelli preconfezionati.

Una buona colazione deve fornire vitamine, antiossidanti, fibre, minerali, carboidrati e anche grassi e zuccheri buoni. Questo perché deve ripristinare le riserve glucidiche dell’organismo per tutta la giornata. Durante la notte infatti l’apparato digestivo stimola il processo di detossificazione. Al mattino bisogna stimolarlo, senza però esagerare.

Il modo più semplice e veloce per assumere spirulina a colazione è tal quale, ovvero si possono assumere i 3 grammi quotidiani sia con spirulina in capsule che con spirulina in compresse 100% naturali, pressate a freddo per non comprometterne la qualità.

Ma continua a leggere per iniziare al meglio la giornata con tre idee per una super colazione a base di spirulina.

 

Frullato alla spirulina

Il frullato alla spirulina è a tutti gli effetti un superfood estremamente semplice e veloce da preparare dal colore sorprendente ideale per apportare la giusta dose mattutina di energia.

Ingredienti:

  • 1 banana
  • 200 ml di latte vegetale
  • un cucchiaino di spirulina in polvere
  • A piacere potresti aggiungere: vaniglia, cannella, semi di chia o semi di canapa

Procedimento:

Taglia la banana a rondelle e inseriscila nel frullatore, versa il latte vegetale (consigliamo quello di cocco o di avena) e aggiungi un cucchiaio di spirulina.  Frulla tutto finché il composto non risulterà liscio e omogeneo.

Versa il tutto nel bicchiere e spolvera se vuoi con mandorle tritate
 

Accorgimenti:

  • Per renderlo più fresco puoi aggiungere un cubetto di ghiaccio prima di frullare. 
  • Si consiglia di consumare il frullato immediatamente altrimenti tenderà ad ossidarsi.

Pancake proteico alla spirulina con scaglie di cioccolato e miele

I pancake proteici alla spirulina sono un’ottima alternativa ai pancake classici per chi vuole iniziare la giornata con energia senza esagerare con gli zuccheri

Ingredienti:

Procedimento:

In una ciotola versa gli albumi e lo zucchero di canna, monta il composto e successivamente aggiungi la farina, la spirulina e il lievito in polvere. Se il composto risulta troppo denso è possibile aggiungere un po’ d’acqua.

Versa adesso 3 cucchiai di impasto in una padella antiaderente e cuoci alcuni minuti per lato.

Una volta pronto il pancake aggiungi il miele, alcune gocce di cioccolato e qualche bastoncino di spirulina per rendere il tutto ancora più crunchy e salutare!

Porridge alla spirulina

Il porridge è una calda coccola, una colazione sana e gustosa, perfetta per le mattine più fredde, in cui abbiamo bisogno di scaldare subito il corpo e immagazzinare più energia per affrontare la giornata. Lo avete mai provato? Prepararlo è veramente semplice!

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di fiocchi di avena piccoli integrali
  • 170 ml acqua naturale
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di spirulina in bustine

Procedimento:

Metti i fiocchi di avena, l’acqua, un pizzico di sale in un pentolino e porta a bollore mescolando. Si formerà una morbida crema. Se è troppo compatta puoi aggiungere ancora un goccio d’acqua, se troppo morbida prosegui la cottura fino al raggiungimento della consistenza desiderata.

Lascialo intiepidire leggermente, aggiungi la spirulina in bustine, mescola bene e versa nella ciotola.

Aggiungi a piacere un frutto tagliato a fettine, il burro di mandorle, il cioccolato fondente tagliato a coltello e le mandorle tostate, se vuoi aggiungere energia e benessere prova ad aggiungere anche un po’ di spirulina in bastoncini e…

…Buona colazione!


La spirulina è fantastica a colazione, ma non solo…
scopri come usare la spirulina in cucina ogni giorno per rendere uniche e speciali le tue ricette preferite!

 

Cioccolato con Spiruli...

Leggi

Severino Becagli e Uni...

Leggi

La Spirulina per gli s...

Leggi

Spirulina biologica certificata

La Spirulina Severino Becagli è sinonimo di qualità. Rispetta tutti i più elevati standard dall’inizio del processo produttivo alla consegna del prodotto finale. La nostra Spirulina è certificata 100% Bio, Kosher e ha ottenuto l’attestato di certificazione FDA per la vendita negli USA.

CERTIFICAZIONE BIO

CERTIFICAZIONE VEGAN

CERTIFICAZIONE FDA